eONE-SIXTY

IL DESIGN INCONTRA L'ALLUMINIO

VEDI TUTTE LE BICI

L'eONE-SIXTY ha seguito senza alcun dubbio le orme della "originale" eONE-SIXTY ed è diventata la bici più acclamata e premiata nella storia di MERIDA. Questa bici tanto attesa ha collezionato una serie di risultati nei test e vittorie sorprendenti, oltre a molti altri riconoscimenti del settore. Per citarne alcuni: E-MOUNTAINBIKE Magazine ha nominato l'eONE-SIXTY vincitrice del test di gruppo E-MTB "Best of 2021", World of MTB l'ha inclusa nel suo "Best of 2021" e FREERIDE ha assegnato al modello 9000 una valutazione quasi perfetta di 9,5 su 10.

La versione in alluminio della eONE-SIXTY è stata progettata per offrire un'alternativa più conveniente per coloro che possono fare a meno di un telaio in carbonio, pur condividendo la stessa maneggevolezza agile e il telaio leader della categoria. Indipendentemente dal materiale, l'eONE-SIXTY incarna alla perfezione dell'e-Enduro-Riding: ti porta in vetta con facilità e ti ti dà la sensazione di una bici muscolare nelle discese. Grazie alla sua geometria MTB perfettamente coordinata è molto agile e dato il peso più elevate rispetto ad altre bici, si adatta ancora più saldamente al sentiero.

Tutte le biciclette sono ora dotate del collaudato motore EP8 di Shimano e di una batteria da 630 Wh perfettamente integrata. La geometria MTB perfettamente abbinata è combinata con un telaio in alluminio rigido e robusto e dimensioni delle ruote miste che garantisce sicurezza anche sui percorsi più difficili.

L'eONE-SIXTY è pronta a tutto.

Nonostante il telaio principale in alluminio, la maggior parte delle entusiasmanti caratteristiche dell'eONE-SIXTY in carbonio rimangono. La batteria è completamente integrata nel telaio ed è facilmente accessibile rimuovendo il coperchio. Con una chiave a brugola da 4 mm è possibile rimuovere velocemente e facilmente la batteria per caricarla esternamente. Gli assi passanti MERIDA EXPERT TR montati hanno una leva rimovibile, che consente principalmente un facile allentamento e serraggio degli assi, ma può essere utilizzata anche come chiave a brugola da 4 mm. Ideale per allentare la batteria o serrare parti essenziali come i bulloni dell'attacco manubrio o del reggisella.

Benvenuto nell'emozionante e versatile mondo della versione in alluminio dell'eONE-SIXTY.

A CHI É RIVOLTA

Geometria, escursione e specifiche rendono la bici perfetta per il trail riding impegnativo ed enduro. Non importa se si tratta di una pista più "soft" o di una pista da enduro hardcore. La versione in alluminio di eONE-SIXTY si sente a casa ovunque.

Oltre alle sue capacità enduro e trail, eONE-SIXTY è anche una bici "SUV" estremamente capace e divertente. Grazie all'escursione delle sospensioni e alla posizione di guida comoda ed eretta, eONE-SIXTY ti dà molta fiducia in te stesso e offre una vera alternativa a una classica mountain bike.

COMPONENTI CHIAVE

SMART ENTRY

Cavi, alloggiamenti e linee dei freni sono instradati con inserti per evitare che si scuotano durante la guida fuoristrada o su superfici sconnesse. Gli inserti Smart Entry sono completamente intercambiabili e possono gestire Di2 così come linee idrauliche, freni e cavi del cambio.

COPRIBATTERIA BICOMPONENTE

Un copribatteria bicomponente che offre un accesso facile e veloce alla batteria proteggendola al tempo stesso dagli impatti esterni. Il meccanismo di bloccaggio a rotazione che si trova all'estremità superiore del coperchio della batteria consente di bloccare e sbloccare senza attrezzi il coperchio protettivo della batteria interna.

 

CARRO POSTERIORE

Simile al telaio in carbonio, il carro posteriore è realizzato in alluminio. Vanta una durata e una rigidità fantastiche ed è uno dei triangoli posteriori più resistenti che MERIDA abbia mai costruito. Inoltre, i pezzi di ricambio possono essere utilizzati su biciclette diverse.

REGGISELLA TELESCOPICO

La nostra eONE-SIXTY in alluminio è ovviamente dotata di un reggisella MERIDA Vario, che consente al ciclista di ritrarre la sella su pendii ripidi e avere così più spazio per manovrare e sterzare la sua bicicletta. Come tutti i nostri componenti per e-bike, anche i reggisella Vario sono stati testati e certificati per un peso del sistema di 140 kg.

MERIDA CUSTOM ON/OFF SWITCH

Per attivare/disattivare il sistema sulla nostra eONE-SIXTY, abbiamo installato l'interruttore on/off nella parte inferiore del tubo obliquo. Molto facile da raggiungere e ben protetto dal carro posteriore.

PORTA DI RICARICA

La porta di ricarica si trova sopra il motore, in corrispondenza del collegamento tra il tubo obliquo e il tubo sella. Perfettamente protetta e tuttavia molto facile da raggiungere.

MINI TOOLBOX MERIDA

La mini cassetta degli attrezzi MERIDA è montata direttamente sul lato inferiore della sella. È incluso un mini attrezzo con chiavi a brugola da 2/2,5/3/8 mm, un cacciavite a testa piatta e Phillips e chiavi Torx 10/25/30. Perfetto per quasi tutte le riparazioni lungo il percorso.

INTERNAL BATTERY

Powerful internal lithium-ion battery that offers a choice of 750, 630 or 504 Wh capacity (model and frame size dependent). Charges quickly, has a long service life and backed up by warranty support. The aluminium cased battery is extremely compact, allowing us to seamlessly integrate it into the downtube for ample space for the rear shock, added water bottle fixing points and plenty of top tube clearance. It has a waterproof design and is impact and vibration resistant. 

CHAINSTAY PROTECTOR

It was important to us that our eONE-SIXTY is as quiet as possible and that it stays that way. Besides the ENERGY GUARD TWIST battery cover that reduces noise and protects the battery perfectly, we have also put a lot of effort into our chainstay protector. The dragon's back inspired protector is much bigger and covers almost the complete chainstay, helping to reduce any noise from a moving chain or trail debris hitting the frame. 

LEZYNE FRONT AND USB REAR LIGHTS

The eONE-SIXTY features the latest Lezyne Power Pro front and USB rechargeable rear light. The front light attached securely to our stem clamp plate, keeping the light perfectly fixed to the bike without cluttering the cockpit area. It draws its power from the main battery and can be easily operated from the Shimano display unit. The rear light is rechargeable (via a mini USB port), and perfectly capable of withstanding even the wettest of outings. Both lights offer excellent visibility during the day as well as evening and dawn rides.

HIDDEN KICK-STAND ATTACHMENT POINTS

The latest eONE-SIXTY frames offer hidden attachment points for a kick-stand underneath the chain stay, perfect for making the bike more versatile if used as an 'SUV' bike.

MERIDA EXPERT eTR COCKPIT

The EXPERT eTR cockpit offers internal cable routing for the e-system cables through the handlebar and stem for an extra clean and organised look. The latest eTRII stem also features secure attachment points for the Lezyne front light via its unique clamping plate. As with all our e-bike specific parts, the eTR cockpit is tested for a 140 kg system weight. 

RIDE THE REVOLUTION

SHIMANO EP8 DRIVE UNIT

The entire eONE-SIXTY all-aluminium range is now powered by the latest EP8 motor from Shimano. This modern power unit brings a long list of upgrades and changes to the table that elevate the eONE-SIXTY to the next level. The EP8 unit delivers a maximum power output of 85 Nm, which is an increase of 15 Nm from the previous E8000 unit. This improves the performance on extreme terrain as well as lifting up the other support levels, making them universally more capable and more fun to use. Paired with the high-capacity Shimano 630 Wh or Simplo 750 Wh batteries, the EP8 system delivers a huge range extension, making it easier to cruise for longer or do more runs. 

Further to that, the power unit has lost approx. 300 g in weight, has further improved its heat-resistance, allowing the rider to go harder for longer, is quieter and smaller and has managed to achieve a 36% reduction in drag, making cruising about the cut-out speed even easier.  All this helps to deliver smooth, direct power to ensure that the rider is always in complete control while experiencing a natural ride feel.

COMPARISON eONE-FORTY AND eONE-SIXTY

Similarly, to their carbon cousins, the full aluminium eONE-SIXTY and eONE-FORTY models also share the same frame but differ a lot in terms of riding character. The difference between the two bikes is that the shock stroke on the eONE-FORTY is shorter. That reduces the rear travel to 133 mm instead of 150 mm which the eONE-SIXTY offers. On top of that, the shorter 140 mm travel fork extends the reach of the eONE-FORTY in comparison to the eONE-SIXTY which is equipped with a 160 mm fork. That’s the reason why the eONE-FORTY has different sizing compared to eONE-SIXTY. A frame with a 44 cm seat tube length, for example, is a size L in the eONE-FORTY, but at the eONE-SIXTY, it is a size M. We believe that a bike with less travel should be more agile and playful than one with more travel, and the reach has a significant influence on that.

Compared to the eONE-SIXTY, the seat angle at the eONE-FORTY is almost one degree steeper, and the front is lower because of the shorter travel fork and the lower head tube. This puts more weight on the front of the bike and gives the eONE-FORTY better climbing performance as the front wheel rises later than at the eONE-SIXTY. Also, due to the shorter fork, the head angle is almost one degree steeper making the bike feel less wobbly at lower speeds. Again, a positive attribute for uphills.

Another big difference compared to the eONE-SIXTY is that the stand over height is lower. The reason for that is the lesser travel, lower head tube and lower bottom bracket height. Especially for beginners, the lower stand over height gives a lot of confidence. 

So, to summarise, the all-aluminium eONE-FORTY is the more climbing and all-day ride focused bike, which is also slightly more agile on twisty tracks. On the other hand, the all-aluminium eONE-SIXTY is super capable at speed and on demanding tracks and trails. While still a super capable climber and fun-packed ride, it has a slightly more downhill focused set-up and geometry. The choice is yours.